# you're reading...

tutorial

VMware player e Ubuntu 6.06 in 5 passi

Ok, adesso abbiamo Ubuntu 6.06 LTS installato, riesco navigare su internet, leggo la posta, scrivo e faccio di calcolo con OpenOffice ma non riesco lavorarci.

O meglio, diciamo che la mia produttività con windows è decisamente superiore.
Cosa mi manca ? Bho … forse proprio windows ….

Ok … avete ragione … probabilmente ho una doppia personalità. :P

Cmq , in considerazione del fatto che in questo momento la mia “voglia” di Ubuntu è dominante ho deciso che virtualizzo windows.

QEMU o VMware ?

Anche se la questa scelta si potrebbe portare dietro un po’ di polemiche vado per la seconda …

Prima di iniziare loggatevi come root.

Passo 1.
Scarico e scompatto il tar.gz

# wget http://.../VMware-player-1.0.1-19317.tar.gz 

( per il percorso preciso del download controllate qui )

# tar -zxf VMware-player-1.0.1-19317.tar.gz

Passo 2
Installo il necessario per la compilazione sotto Ubuntu

# apt-get install make gcc

Seriviranno anche gli headers che con il kernel 2.6 non si chiamano più kernel-headers ma linux-headers, e per sapere quali scaricare in modo preciso usiamo il comando uname

# uname -r

Nel mio caso viene prodotto questo output: 2.6.15-23-386

A + B = linux-headers-2.6.15-23-386

# apt-get install linux-headers-2.6.15-23-386 

Passo 3
Installiamo e compiliamo Vmware

Spostiamo nella direcory che abbiamo abbiamo creato scompattando il tar.gz.
Nel mio caso ..

# cd vmware-player-distrib

e lanciamo l’eseguibile preparandoci a rispondere ad una trentina di domande.

# ./vmware-install.pl

Nella maggiorparte dei casi e sufficente un semplice “invio” e dove serve potete provare a scrivere quello che mo messo tra parentesi …

  1. In which directory do you want to install the binary files? [/usr/bin]
  2. What is the directory that contains the init directories (rc0.d/ to rc6.d/)?[/etc]
  3. What is the directory that contains the init scripts?[/etc/init.d]In which directory do you want to install the library files?
    [/usr/lib/vmware]
  4. The path “/usr/lib/vmware” does not exist currently. This program is going to
    create it, including needed parent directories. Is this what you want? [yes]
  5. In which directory do you want to install the documentation files?[/usr/share/doc/vmware]
  6. The path “/usr/share/doc/vmware” does not exist currently. This program is going to create it, including needed parent directories. Is this what you want?[yes]
  7. Before running VMware Player for the first time, you need to configure it by invoking the following command: “/usr/bin/vmware-config.pl”. Do you want this program to invoke the command for you now? [yes]
  8. You must read and accept the End User License Agreement to continue. Press enter to display it.
  9. Do you accept? (yes/no) ( qui dobbiamo scrivere yes e leggirci tutta la licenza )
  10. In which directory do you want to install the mime type icons?[/usr/share/icons]
  11. What directory contains your desktop menu entry files? These files have a .desktop file extension. [/usr/share/applications]
  12. In which directory do you want to install the application’s icon?[/usr/share/pixmaps]
  13. None of the pre-built vmmon modules for VMware Player is suitable for your running kernel. Do you want this program to try to build the vmmon module for your system (you need to have a C compiler installed on your system)? [yes]
  14. What is the location of the directory of C header files that match your runningkernel? [/usr/src/linux-headers-2.6.15-23-386/include]
  15. Do you want networking for your virtual machines? (yes/no/help) [yes]
  16. Your computer has multiple ethernet network interfaces available: eth0, eth1.
    Which one do you want to bridge to vmnet0? [eth0] ( se avete solo una scheda di rete è probabile che a voi non lo chieda )
  17. Do you wish to configure another bridged network? (yes/no) [no]
  18. Do you want to be able to use NAT networking in your virtual machines? (yes/no)[yes]
  19. Do you want this program to probe for an unused private subnet? (yes/no/help)[yes]
  20. What will be the IP address of your host on the private network? ( 10.0.0.1 )
  21. What will be the netmask of your private network? ( 255.255.255.0 )
  22. Do you wish to configure another NAT network? (yes/no) [no]
  23. Do you want to be able to use host-only networking in your virtual machines?[yes]
  24. Do you want this program to probe for an unused private subnet? (yes/no/help)[yes]
  25. What will be the IP address of your host on the private network? ( 10.0.0.1 )
  26. What will be the netmask of your private network? ( 255.255.255.0 )
  27. Do you wish to configure another host-only network? (yes/no) [no]
  28. Would you like to enable the Google searchbar? (yes/no) [no]

Ok, siamo arrivato al fondo. Il player dovrebbe essere installato

Passo 4
Prepariamo l’hard-disk virtuale della nostra macchina

La creazione dell’immagine la lasciamo fare a qemu che quindi dovremo installare

# apt-get install qemu

il comando per creare un hd da 8 gb è il seguente

# qemu-img create -f vmdk windows.vmdk 8G Formating 'windows.vmdk' 

oltre al disco virtuale dobbiamo preparare anche il file di configurazione, quindi creiamo un file di testo vuoto, copiamo il contentuto della textarea e salviamo con estensione .vmx ( es. windows.vmx )

config.version = "8"
virtualHW.version = "3"
ide0:0.present = "TRUE"
ide0:0.filename = "windows.vmdk"
memsize = "512"
MemAllowAutoScaleDown = "FALSE"
ide1:0.present = "TRUE"
ide1:0.fileName = "auto detect"
ide1:0.deviceType = "cdrom-raw"
ide1:0.autodetect = "TRUE"
floppy0.present = "FALSE"
ethernet0.present = "TRUE"
usb.present = "FALSE"
sound.present = "FALSE"
sound.virtualDev = "es1371"
displayName = "windows"
guestOS = "winxppro"
nvram = "windows.nvram"
MemTrimRate = "-1"
ide0:0.redo = ""
ethernet0.addressType = "generated"
uuid.location = "56 4d 70 46 79 9c 9f 8e-7b 3c 0a b4 3b 09 d6 f0"
uuid.bios = "56 4d 70 46 79 9c 9f 8e-7b 3c 0a b4 3b 09 d6 f0"
ethernet0.generatedAddress = "00:0c:29:09:d6:f0"
ethernet0.generatedAddressOffset = "0"
tools.syncTime = "TRUE"
ide1:0.startConnected = "TRUE"
uuid.action = "create"
checkpoint.vmState = ""
tools.remindInstall = "FALSE"
workingDir = "."
priority.grabbed = "normal"
priority.ungrabbed = "normal"

Se vogliamo cambiamo il quantitativo di ram a disposizione per la vm.
Il parametro da modificare è memsize.

Passo 5
Installiamo windows

Adesso che vmware è installato e l’immagine del nostro disco virtuale è pronta, possiamo mettere il cd di windows nel lettore e far partire il nostro player

# vmplayer windows.vmx

Per l’installazione di windows chidete a bill …

Note a margine.
Nei commenti è stato segnalata la possibilità di usare apt-get per l’installazione di VMware Player.
Per farlo è necessario abilitare i reposity multiverse modificando il file source.list oppure utilizzando una delle optioni di EasyUbuntu.

Versione 1.1
Ultimo aggiornamento: 05.06.2006

Discussion

61 Responses to “VMware player e Ubuntu 6.06 in 5 passi”

  1. ma apt-get install vmware-player ??

    Posted by visik7 | 6 June 2006, 9:38 am
  2. a dirla tutta non ho neppure provato … ma dubito molto fortemente che per il tipo di licenza con il quale è rilasciato il player sia tra i reposity ufficiali ….

    ho invece cercato il pacchetto .deb sul sito di Vmware ma era disponibile solo l’rpm ed il tar.gz.

    una seconda considerazione la spendo cmq per il fatto che compilare in modo specifico per la propria macchina può aumentare le prestazioni della maccina virtuale e se il tutto è fatto a fini pratici e non di semplice studio o sperimentazione può portare ad un effettivo vantaggio.

    Posted by Maurizio Pelizzone | 6 June 2006, 9:59 am
  3. A parte che basta abilitare multiverse in apt e lo si trova senza alcuna difficoltà, senza necessità di compilare a mano…

    Cmq sia concordo con te che a volte compilare possa migliorare le prestazioni, tuttavia non mi sembra che tu abbia compilato in una maniera “paricolarmente” diversa da quella di default!

    # ./vmware-install.pl

    Inoltre volevo aggiungere un particolare metodo di usare qemu per creare una VM funzionante… nel mio caso, pur provando in diverse maniere (ivi compresa quella indicata da te) mi son sempre imbattuto col problema di farla andare soprattutto perché mi dava errori incomprensibili (cioè senza spiegazione) su problemi con periferiche di ogni tipo (virtuali ovvio): audio, video, disco etc…

    Comunque devo farti i complimenti perché tutto è spiegato bene, non resta solo che qualche anima pia testi il tutto e poi dica :-p

    Posto anche la soluzione adottata da me (visto che non mi fungeva correttamente il metodo-qemu): ho scaricato la versione VMware Workstation dal sito ufficiale e utilizzato la key fornita da loro per avere il prodotto completamente funzionante per 15 giorni… creato la mia .vmx e la utilizzo senza alcun problema sotto VMware Player (apt-get install vmware-player)

    Un saluto a tutti

    Posted by Max | 6 June 2006, 10:34 am
  4. guarda meglio perché vmware-player è incluso nei repository ufficiali

    Posted by emiliano | 6 June 2006, 10:58 am
  5. mi da questo errore… mi dici come risolverlo??

    Error while opening virtual machine windows.vmx:
    File “windows.vmx” line 8: Syntax error.

    nel file c’è il testo della textarea

    Posted by Luca | 6 June 2006, 12:35 pm
  6. potrebbe essere un problema di “virgolette”.
    mentre fai copia e incolla verifica che vengano scritte in modo corretto …

    purtroppo con la textarea viene un po’ un pasticcio, appena riesco cerco un modo per sistemarlo …

    Posted by Maurizio Pelizzone | 6 June 2006, 12:55 pm
  7. Per alcuni il problema potrebbe non essere “come installare vmware player” ma “come creare macchine virtuali personalizzate”. Il 27 ottobre del 2005 ho scritto un articolo intitolato “How to create virtual machines using VMware Player” in cui cerco di spiegare come creare files vmx personalizzati. E’ possibile torvarlo sul mio sito http://www.lorenzoferrara.net/

    Lorenzo Ferrara

    Posted by Lorenzo Ferrara | 7 June 2006, 4:42 pm
  8. File not found: windows.vmdk

    This file is required to power on this virtual machine. If this file was moved, please provide its new location.

    l errore che ho ricevuto io in finale è quello che ho copiato sopra……cosa c’è che non va?

    non vorrei che il file windows.vmdk non sia stato cresto correttamente…..possibile?

    Posted by roberto | 29 June 2006, 5:45 pm
  9. “File not found” -> file non trovato …

    verifica che il percorso dell’hd virtuale sia impostato correttamente dentro il file .vmx.
    nella mia configurazione vmx e vmdk sono nella stessa directory.

    se il percorso è corretto prova a verificare i permessi o lanciando come root.

    Posted by Maurizio Pelizzone | 2 July 2006, 6:11 pm
  10. ho fatto cio che mi hai detto ma purtroppo non credo che sia un problema di impostazione o di configurazione……riesco a lanciare la vm solo da root e fino a qui va bene…..ma il file non trovato resta……ho fatto un cerca file “*.vmdk* “ma il file sembra non esistere…….

    bho!

    consigli?….(a parte smettere di utilizzare linux….visto che questo non lo farò mai…intendo imparare a usarlo bene invece)

    grazie infinite

    Posted by roberto | 4 July 2006, 6:27 pm
  11. hai provato a ricrearlo ?
    assicurati di posizionarti nella dir in cui hai il vmx e lancia qemu

    qemu-img create -f vmdk windows.vmdk 8G Formating ‘windows.vmdk’

    a questo punto prova e rilanciare vmware …
    in soldoni nella dir in cui c’è il .vmx verifica la pressenza del .vmdk

    Posted by Maurizio Pelizzone | 4 July 2006, 10:01 pm
  12. negativo…..continuo a rimbalzare…no crea il file windows.vmdk….e non ho capito il perchè….per cui studio e appena capisco vi informo su quanto succedeva….

    grazie infinite :-))))))))))))))

    roberto

    Posted by roberto | 10 July 2006, 6:40 pm
  13. ok…..dopo gli studi effettuati ho risolto il problema facendo da capo l’installazione di ubuntu….visto che avevo svariati altri problemi (scanner e stampanti compresi)…..ho cambiato la 5.10 con la 6.06……bene……credo che il problema fosse la prima installazione, oppure il 6.06 ha qualche caratteristica che lo rende piu compatibile con il mio portatile (asus a2500h)……problemi scomparsi…sia con vmware con la connessione bluetooh e con lo scanner e le stampanti….

    in parole povere non so cosa non andava……ma ora funziona tutto a meraviglia

    ancora grazie :-)))))))))))))))))))

    roberto

    Posted by roberto | 8 August 2006, 6:10 pm
  14. La mia ubuntina va una skeggia, mai nessun problema ;)

    Posted by Shapur | 3 September 2006, 2:21 am
  15. Ma una volta installato vmware-player posso anche installare una distribuzione linux, invece che windows?
    I passaggi sono gli stessi?
    Potrebbe essere un modo interessante per provare alcune distribuzioni ;)

    Sergej

    Posted by Sergej | 5 September 2006, 6:25 pm
  16. con il player puoi far girare qualsiasi cosa compilata per x86.
    quindi per una distro linux non ci sono problemi, anzi, se hai voglia di curiosare ti suggerisco di dare un’occhiata tra i vari appliance disponibili, dove puoi trovare soluzioni già installate pronte per essere sperimentate.

    Posted by Maurizio Pelizzone | 5 September 2006, 8:39 pm
  17. Ragazzi, con questo metodo funziona tutto veramente bene, l’unico problema è trovare gli ip per la virtual net. Posso riconfigurare il VM payer senza dover re-installare windows?
    Attendo notizie.
    Grazie

    Posted by Luca | 6 September 2006, 2:19 pm
  18. Mi aggiungo a Luca. Posso cambiare le impostazioni (ip, scheda eth, ecc.) senza ricompilare il tutto?

    Posted by Giovanni | 14 September 2006, 1:23 am
  19. poichè gli headers di aggiornano in continuazione, prima del nuovo aggiornamento del vmware non riesco a partire.

    C’è qualche modo per ovviare????

    Posted by Sandro | 29 September 2006, 2:52 pm
  20. @Luca e Giovanni:
    non lo so … immagino di sì.
    avete già spulciato TUTTA la documentazione ????

    @Sandro
    scusa, ma quello che hai scritto per me è incomprensibile….
    vuoi provare a dirci qualcosa in più ?

    Posted by Maurizio Pelizzone | 29 September 2006, 5:03 pm
  21. Ciao sono qui con un mio amico e vorremmo installare VMware player su Mac Os 10.4 sai i comandi di terminale da usare??

    Grazie mille ciao

    Posted by Davide Summa | 28 October 2006, 8:01 pm
  22. mi spiace ma con i mac non saprei da che parte iniziare, e poi siete sicuri che si possa fare ?

    su google ho trovato qualcosa, vi passo i link …
    http://www.melablog.it/post/2197/vmware-per-mac-os-x
    http://www.vmware.com/vmtn/blog/console/2006/08/
    http://www.macrumors.com/pages/2006/06/20060622090040.shtml

    in bocca al lupo, e se ci riuscite fatemi sapere

    Posted by Maurizio Pelizzone | 28 October 2006, 11:11 pm
  23. ragazzi ma windows xp home edition è compatibile?

    Posted by KasMoL^ | 16 November 2006, 8:40 pm
  24. nel senso che vuoi usare xp all’interno della macchina virtuale ?

    Sì è compatibile, inoltre dopo aver compilato ad hoc è una scheggia.

    Ovviamente dopo aver installato win xp sulla macchina virtuale, puoi usarlo sia con un host linux, che win.

    Posted by Maurizio Pelizzone | 16 November 2006, 8:57 pm
  25. Salve a tutti, sapete dirmi se è possibile configurare VMware in modo che si connetta all’interfaccia di rete wireless eth1 anzichè ad eth0?
    Credo di aver fatto un casino al momento dell’installazione se è possibile vorrei configurare la rete senza dover reistallare…

    Posted by Salvo | 18 December 2006, 12:28 pm
  26. soluzione trovata basta avviare l’eseguibile vmware-config.pl..

    Posted by Salvo | 18 December 2006, 4:59 pm
  27. grazie per l’info :)

    Posted by Maurizio Pelizzone | 18 December 2006, 5:20 pm
  28. Ciao, complimenti per il sito e per il lavoro svolto. Volevo chiederti una cosa…Ho installato vmplayer su una Slackware 10.2 compilandolo e attraverso qemu ho creato un hd virtuale. Ho installato win98 e tutto procede liscio, anzi…sembra essere più veloce.
    Solo un piccolo problema…la scheda video sul win98 emulato è una vga semplice con 16 colori e risoluzione 640×480 mi sembra. Ora ti domando come potrei fare per configurare una scheda video migliore?
    Magari quache riga da aggiungere al file “vmx”?
    Grazie in anticipo per l’aiuto!!

    Posted by Alessandro | 20 December 2006, 1:29 pm
  29. con l’installazione di vmware server hai la possibilità di installare sulla macchina virtuale i vmware tools, che oltre a configurare una scheda video più performante permettono anche una maggiore intragrazione con l’host.

    in caso di problemi fammi sapere …

    Posted by Maurizio Pelizzone | 23 December 2006, 12:42 am
  30. sai dirmi come posso fare x installare VMWare Server? io ho provato ad “Alienizzare” in deb il pacchetto rpm e fin qui ‘utto bbene… però una volta installato il pacchettino ivi ricavato… non sò dove andare a pescare il modo di avviare VMWare… nei menù non ci stà… in usr/bin ci sono un sacco di eseguibili di VMWare ma non fanno assolutamente nulla… help!!!

    Posted by Fausto | 8 February 2007, 10:47 am
  31. fausto, fausto, fausto ….
    prova a partire dal readme, o dal manuale …

    io non ho avuto la necessità si installare il prodotto server, ma sono sicuro che sul sito ci sia la documetazione appropriata …

    ps
    ma sei sicuro che per non esistano reposity per ubuntu ???
    se ci sono per il client, magari li strovi anche per il server …

    ps2
    eventualmente se partire dai sorgenti non è contro la tua religione, proverei anche a percorrere quella strada …

    in bocca al lupo ;)

    Posted by Maurizio Pelizzone | 16 February 2007, 10:42 pm
  32. [quote]oltre al disco virtuale dobbiamo preparare anche il file di configurazione, quindi creiamo un file di testo vuoto, copiamo il contentuto della textarea e salviamo con estensione .vmx ( es. windows.vmx )[/quote]
    scusa cosa devo scriverci dentro al file testo?? qual’è il contenuto della text area?

    Posted by Gianluka | 25 February 2007, 1:52 pm
  33. ok … textarea forse è non è del tutto corretto, cmq intendevo il testo scritto subito sotto.

    in pratica quello che inizia con “config.version = “8” ecc …”

    perdonami la polemica, ma veramente non l’avevi capito ???

    Posted by Maurizio Pelizzone | 25 February 2007, 4:04 pm
  34. ciao ho seguito la tua guida ma quando avvio vmplayer con il cd di winxp inserito mi dice che non c’è nessun cd bootable…..
    cos avuol dire? devo abilitare qualche altra funzione??
    grazie

    Posted by kivar | 10 March 2007, 11:52 am
  35. Ciao ragazzi, ho un piccolo problema con VMPLAYER.Ho installato VmPlayer su Windows Xp e dentro alla VM c’è Ubuntu. Ho impostato la sk di rete in brigde. Ora il problema è che nel momento in cui scollego il cavo di rete dalla sk di rete fisica il brigde non funziona più e non riuesco più ad accedere alla VM tramite TCP/IP.Questo è un grosso problema nel mio caso. C’è modo di dire alla VM di associare il brigde non ad una skeda di rete fisica ma ad un adattatore del tipo VmNetxxx. Ho provato con il Virtual Netword Editor ma non ho risolto il problema. Qualcuno di voi ha fatto qualche prova e gli funziona?

    Grazie

    Posted by Daniele | 9 May 2007, 11:48 pm
  36. @kivar,
    anche se arrivo con notevole ritardo, ricordati di abilitare la partenza da cd nel bios della macchina virtuale.
    ovviamente, verifica che quel cd sia effettivamente bootable

    @daniele
    oltre alla modalità bridge, esiste una modalità nat per uscire con l’ip del tuo pc fisico e anche una modalità host per realizzare una rete tra pc fisico e macchina virtuale …
    prova e fammi sapere …
    cià

    Posted by Maurizio Pelizzone | 11 May 2007, 11:52 pm
  37. ciao…ho un problema: mi dice che ho un altra versione di VMware installata…

    root@Michele-WSM:/home/benji/virtual_machine/vmware-player-distrib# ./vmware-install.pl
    A previous installation of VMware software has been detected.

    Failure

    Execution aborted.

    {allora provo a vedere dove sono questi files:}
    root@Michele-WSM:/home/benji/virtual_machine/vmware-player-distrib# locate vmware

    /var/lib/dpkg/info/xserver-xorg-video-vmware.md5sums
    /var/lib/dpkg/info/xserver-xorg-video-vmware.list
    /usr/share/man/man4/vmware.4.gz
    /usr/share/doc/xserver-xorg-video-vmware
    /usr/share/doc/xserver-xorg-video-vmware/copyright
    /usr/share/doc/xserver-xorg-video-vmware/changelog.Debian.gz
    /usr/share/app-install/icons/vmware-player.png
    /usr/share/app-install/icons/_usr_share_pixmaps_vmware-player.png
    /usr/share/app-install/desktop/vmware-player.desktop
    /usr/lib/xorg/modules/drivers/vmware_drv.so

    basta cancellare tutto o devo fare altro?

    Posted by michele | 18 May 2007, 10:49 pm
  38. mmmm… molto curioso …

    versione di ubuntu ?

    quarda con synaptic se veramente è installato, poi decidi tu se disinstallarlo e ricompilarlo e usare quello installato ..

    Posted by Maurizio Pelizzone | 19 May 2007, 1:24 pm
  39. ho ubuntu 7.04…in pratica mi sono accorto che quando ho fatto l’installazione si è bloccato a un certo punto, in questo modo:

    http://paste.ubuntu-nl.org/21549/

    con synaptic vedo che il programma risulta installato, e nei driver con restrizioni sono presenti i driver VMware Working Monitor e VMwareNetworking Driver. Però non l’ha completata e quando lo disinstallo tramite sudo apt-get remove vmware-player mi toglie il pacchetto, ma il file wmware-install.pl trova lo stesso l’installazione da qualche parte.

    Posted by michele | 19 May 2007, 2:26 pm
  40. ho risolto…ora il problema è che alla domanda:

    What is the location of the directory of C header files that match your running
    kernel? [/usr/src/linux/include]

    non trova la directory con dentro i file del kernel. ho provato a cambiare l’indirizzo con usr/src/linux-headers-2.6.20-15 oppure /usr/src/linux-headers-2.6.20-15-generic, aggiungendo eventualmente anche /include. L’errore uscito senza /include è:

    The path “/usr/src/linux-headers-2.6.20-15″ is an existing directory, but it
    does not contain a “linux” subdirectory as expected.

    Con /include invece risulta:

    The directory of kernel headers (version @@VMWARE@@ UTS_RELEASE) does not match
    your running kernel (version 2.6.20-15-generic). Even if the module were to
    compile successfully, it would not load into the running kernel.

    Cosa si può fare?

    Posted by michele | 19 May 2007, 3:46 pm
  41. ho trovato una patch perchè il programma aveva un difetto per il kernel 2.6.20-15…ecco qui:

    http://www.mentedigitale.org/index.php?entry=entry070426-125648

    e finalmente mi ha installato tutto quanto..

    Posted by michele | 19 May 2007, 5:49 pm
  42. bene michele, sono contento.

    grazie per la segnalazione, se non ti dispiace ci faccio un post a riguardo … :)

    Posted by Maurizio Pelizzone | 19 May 2007, 6:44 pm
  43. no no fai pure…in compenso ti dò un altro problema: quando installo i driver su windows, non mi riconosce la mia ATI Radeon Xpress 200 ma mi riconosce un controller VGA compatibile. Quando avvio il programma per installare i driver della scheda video, mi dice che non trova nel computer l’hardware o il software corrispondente e mi si blocca l’installazione. Come mai?

    Posted by michele | 24 May 2007, 4:36 pm
  44. mi unisco anche io alla domanda di michele…
    su win “virtualizzato” non mi riconosce la scheda video.
    ho letto che la soluzione sta nei vmware-tools
    ma non capisco come posso usarli…

    1)ho istallato su linux i pacchetti vmware-tools-kernel-modules*

    2)ho seguito la procedura del sito ufficiale:
    avviare il s.o. virtualizzato e poi cliccare su VM>Install VMware Tools…

    come annunciato questo mi ha montatp un cd con 2 file (tar.gz e rpm)…ma su win che ci faccio??

    Posted by gigi | 24 May 2007, 11:37 pm
  45. non ci sono novità?

    Posted by michele | 1 June 2007, 9:47 pm
  46. allora … scusate il ritardo.

    vmware virtualizza la scheda video tramite un suo controller (VMWARE SVG II) per cui la macchina windows virtualizzata per essere sfruttata al meglio ha bisogno dei suoi specifici driver.

    nel caso invece di una virtualizzazione di una distribuzione di Linux relativamente recente la scheda video viene correttamente riconosciuta.

    il problema è che con il player i wmwaretools ( che contengono i driver video ) non sono inclusi.

    quindi avete due possibilità, vi installate la versione server ho li scaricate da quì

    Posted by Maurizio Pelizzone | 2 June 2007, 9:24 am
  47. ok provo a scaricarli e a installarli dal sito che mi hai linkato e poi ti faccio sapere :)

    Posted by michele | 2 June 2007, 5:00 pm
  48. non riesco a installarli, mi dice che devo fare l’operazione da una macchina virtuale aperta..ma non posso nemmeno montare sul drive CD-DVD la cartella con i VMTools…inoltre col VMplayer non ho nemmeno l’opzione per installarli come hai detto tu…c’è un modo particolare per installare il pacchetto che mi hai linkato?

    Posted by michele | 3 June 2007, 10:27 am
  49. ce l’ho fatta!!! Ora la scheda videeo la trova e il controller che mi dicevi è attivo, si vede a tutto schermo..però una cosa…certi programmi mi vanno in una finestra molto più piccola dello schermo intero…come faccio a farli andare a tutto schermo?

    Posted by michele | 8 June 2007, 4:01 pm
  50. Ho trovato anche questo problema…in pratica il controller video trovato da VMTOOLS è un SVGA II da soli 16 MB di memoria video!!! non c”è un modo per arrivare almeno a 64 MB oppure a sfruttare tutti i 128 MB di memoria della scheda video effettiva del mio portatile?

    Posted by michele | 10 June 2007, 3:18 pm
  51. Anch’io ho lo stesso problema. SVGA II con 16 MB di Memoria. Hai trovato una soluzione?

    Posted by stefano | 14 June 2007, 3:21 pm
  52. Che io sappia non c’è soluzione a questo “problema” anche se non so se si può chiamare problema, in quanto la virtualizzazione della scheda video è fatta simulando una SVGA II con 16 MB. punto.

    Al momento non c’è modo di sfruttare le caratteristiche delle scheda video realmente installata, anche se per la versione mac stanno sviluppando dei driver che permetteranno una qualche accelerazione tridimensionale.

    Per curiosità, posso sapere che software sta facendo girare su vmware per i quali avresti bisogno di più ram ?

    Rispetto a quello che ho scritto qui in quale situazione ti trovi ?

    Personalmente, per le mie necessità considero 16mb + che sufficienti, nel tuo caso sei sicuro che la virtualizzazione sia la scelta migliore ?

    Fatemi sapere …

    Posted by Maurizio Pelizzone | 14 June 2007, 3:41 pm
  53. Ho virtualizzato la macchina fisica (con WMWare converter) che avevo (XP Pro) e la faccio girare su un sistema Ubuntu. L’ho fatto perchè a breve dovrò cambiare portatile e vorrei spostare la macchina da una parte all’altra senza reinstallare tutto.

    In realtà non faccio girare alcun software particolare. Utilizzo Office ed alcuni IDE di sviluppo (Eclipse o cose di questo tipo). Ho però grossi problemi sull’evidenziare righe di testo e nello spostare finestre. Ho quindi pensato che fosse un problema di scheda video. Sbaglio?

    Posted by stefano | 15 June 2007, 1:48 pm
  54. Meno male che so un pò di giapponese: ecco qua una soluzione presa da un sito di programmatori giapponesi e tradotta:

    Aggiungete queste righe al vostro file sistemaoperativo.vmx riguardante il vostro sistema operativo emulato:

    mks.enable3d = TRUE
    Questo comando dovrebbe abilitare l’accelerazione 3D alla macchina virtuale, sempre che il sistema ‘sotto’ nel nostro caso ubuntu 6.05 come dice maurizio o altre versioni, la supportino. Per vedere se avete l’accelerazione 3D abilitata digitate da terminale glxinfo | grep rendering

    svga.vramSize = 67108864
    Questa riga aumenta la memoria della scheda video virtuale emulata (il famoso controller SVGA II) a 64 Mb. Si può arrivare a 128 Mb; il 67108864 è il risultato di 1024x1024x64. Basta scrivere al posto suo il risultato di 1024x1024xmegabyte_desiderati (max 128) e aumenterete la memoria della vostra scheda video emulata.

    Posted by michele | 15 June 2007, 6:43 pm
  55. il software era Guild Wars, un MMORPG…sono un utente molto assiduo, sto iniziando a fare tornei e averlo sul portatile mi servirebbe parecchio…

    Posted by michele | 15 June 2007, 6:46 pm
  56. funziona! Grazie per l’aiuto.
    Stefano

    Posted by Stefano | 21 June 2007, 2:21 pm
  57. Ciao,
    innanzitutto complimenti per la guida
    Io sto provando a far funzionare vmware player su Ubuntu 6.06.1 Server Dapper Drake, ma superati i primi 3 passi se provo ad eseguire vmplayer mi restituisce questo errore:
    (vmplayer:10366): Gtk-WARNIN **: cannot open display

    Ora un errore simile mi fa pensare a due cose:
    1) vuole che carichi la macchina virtuale altrimenti vmware-player non va
    2) vuole che sul sistema sia installata un’interfaccia grafica X-window

    Ora se l’errore è dovuto al fatto che non ho ancora virtualizzato il windows2000 non ci sono problemi, se invece è perché, contrariamente a quanto pensavo, vmware-player ha bisogno di una interfaccia grafica, allora cosa mi conviene mettere? Pensavo una delle più leggere quindi immagino che xfce vada bene…

    Intanto vi spiego come andrebbe utilizzato il sistema: la mia azienda ha attualmente un serverweb (che tiene i siti di diversi clienti) su un vecchio pc con installato un windows 200 server…l’idea era di provare a virtualizzarlo su un nuovo server appena acquistato usando come base il sistema più leggero possibile come virtualizzante (e ho scelto la ubuntu 6.06.1 LTS per il grande supporto e per la durata degli aggiornamenti)! In seguito se tutto andrà bene si potrà provare a virtualizzare un più stabile (forse) windows server 2003…

    Vi ringrazio per tutto l’aiuto che saprete darmi…

    Posted by Federico | 26 June 2007, 5:49 pm
  58. penso (ma non ne sono sicuro) che il player abbia bisogno di un’interfaccia grafica,
    ritengo però che per la virtualizzazione di server a produzione sarebbe meglio utilizzare la versione server di cui ne esiste cmq una versione gratuita. ( anche in questo caso potrebbe essere necessario un xserver )

    mi permetto infine di consigliarti un approfondimento su xen che se riferito ad ambienti con server a produzione ritengo abbia migliori garanzie e performace.

    qualche link per xen:
    http://www.xensource.com/support/3.2/xenserver-userguide.html
    http://www.cl.cam.ac.uk/research/srg/netos/xen/readmes/user/user.html

    Posted by Maurizio Pelizzone | 26 June 2007, 8:27 pm
  59. grazie mille michele per l’aiuto su come aumentare la memoria della scheda video per il SO simulato!! mi hai risolto davvero un grande problema, grazie ancora ;)

    Posted by The0utsider | 16 August 2007, 6:32 pm
  60. figurati outsider…se riesco a trovare altre cose ve lo dico sicuramente!

    Posted by michele | 4 September 2007, 7:49 pm
  61. HELP !
    Ciao a tutti .
    Ho un laptop aziendale e non posso “spazzare via” WinXP SP2, ne partizionare e fare dual boot (è vietato !).
    Allora installo VMware workstation su XP (host) e creo una nuova VM. OK.
    Poi inizio a installare Ubuntu 7.10 (stesso CD che ho utilizzato per un altro laptop, e comunque l’iso è testata ed è OK).
    All’inizio va tutto alla grande e liscissimo: installazione a prova di scimmia.
    Peccato che arrivato all’82% (matematico: l’ho ripetuto + volte) si blocca l’installazione. Non so a quel punto che file sta cercando di leggere dall’iso.
    E’ GIA’ SUCCESSO A QUALCUNO ? AVETE UN WORKAROUND PER FAVORE ?
    Grazie in anticipo

    Posted by fabio | 26 February 2008, 4:39 pm

Post a Comment

Info Autore

Mi chiamo Maurizio e quì scrivo di WordPress e delle cose che mi piacciono. Puoi seguirmi su Twitter, Facebook oppure una mail.

Recent Posts

notfound
Cose da approfondire per il 2013
January 2, 2013
By Maurizio Pelizzone
wordcamp-bologna-2012
WordPress Hardening [wordcamp bologna 2012]
November 26, 2012
By Maurizio Pelizzone
positano-estate-2012
Settembre 2012
September 7, 2012
By Maurizio Pelizzone
notfound
3 Librerie js/jquery da conoscere
June 7, 2012
By Maurizio Pelizzone
wordpress-cloudflare
CloudFlare: una CDN facile (e gratis)
April 25, 2012
By Maurizio Pelizzone

Twitter