Aggiornamento a WordPress 2.0.5

Questa mattina ho tentato l’aggiornamento ma non è stata proprio una passeggiata come leggevo da altre parti.

Prima di tutto ho dovuto disattivare un vecchio plugin “Auto Links” e adesso sono alla prese con strani errori durante la fase di pubblicazione:

Fatal error: Allowed memory size of 8388608 bytes exhausted 
(tried to allocate 125863 bytes) in
/wp-includes/functions.php on line 1228
Fatal error: Allowed memory size of 8388608 bytes exhausted 
(tried to allocate 12 bytes) in 
wp-includes/functions.php on line 1298

Forse sto usando un po’ troppi plugin … 🙁

Update:
Problema risolto, ho aumentato la quantità di memoria ( memory_limit ) impostata dentro php.ini
Anche questa volta google mi ha salvato.

AAA cercasi sviluppatore web2.0

In Mavida stiamo cercando un programmatore web 2.0: un lui o una lei con tanta voglia di fare e di imparare. Ovviamente un po’ di esperienza nello sviluppo di applicazioni web non guasterebbe …

Aggiornamento del 20 Novembre 2006

logo mavida Informazione di servizio:

In Mavida stiamo cercando un programmatore web 2.0: un lui o una lei con tanta voglia di fare e di imparare.

Ovviamente un po’ di esperienza nello sviluppo di applicazioni web non guasterebbe, e parole/linguaggi/acronimi come css, js, asp, php, sql, c#, xml, sarebbe meglio non fossero sconosciute 🙂

La sede di lavoro è torino, generalmente presso il nostro ufficio e sporadicamente presso il cliente.

Potrebbero capitare brevi trasferte di 1 o 2 giorni.

Il lavoro prevede un veloce inserimento nei progetti con un nostro affiancamento per poi arrivare sullo sviluppo in piena automia ( progettazione e realizzazione ) di applicazioni fruibili via browser.

In funzione del titolo di studi, e dell’età possiamo offrire un contratto di formazione (con notevoli incentivi) o collaborazione in partita iva.

Se ti interessa, puoi mandare un curriculum a Dario, il mio socio ( dario[chiocciola]mavida.com ) e prendere un appuntamento per conoscerci di persona.

Se non ti interressa, ma conosci chi può essere interessato, magari mandagli una mail …

Grazie. 🙂

Link di riferimento: annuncio su CarrieraIN

Ubuntu ( Edgy Eft ) 6.10 pronta per il download

Quante cose cambiano nel giro di una settimana …

Dopo Ie7 e FF2 ecco che vede la luce anche Ubuntu 6.10, release che ci accompagnerà per i prossimi 6 mesi.

Download Ubuntu 6.10 Edgy Eft

L’annuncio ufficiale campeggia sulla homepage: “Ubuntu 6.10, code named Edgy Eft, has been released with many exciting new features“.

Anche se il download è disponibile, in questo momento i server risultano abbastanza intasati, consiglio quindi di aspettare qualche ora prima di avventurarsi in tale operazione.

Le novità sono tante, anche se non credo cambieranno la vita dell’utente desktop.

Ecco una piccola anteprima … Continue reading “Ubuntu ( Edgy Eft ) 6.10 pronta per il download”

Iterare JSON con javascript

Non voglio soffermarmi a parlare di cosa e come usare JSON ma di come attraversarlo in modo ricorsivo.

Nel mio caso avevo bisogno di gestire una matrice complessa, velocemente modificabile tramite javascript, ma prima dell’invio al server dovevo trasformare il tutto in formato XML.

La struttura dinamica della matrice JSON non mi permettava un approccio statico, e quindi l’unica strada percorribile mi è sembrata un iterazione ricorsiva.

La funzione fa uso della proprietà “constructor” per capire il tipo di aggetto contenuto nella coppia e quindi valutare la gestione della ricorsività.

function jsonIterator( obj ) {
 for ( var i in obj ) { 
  if ( obj[i].constructor.toString().indexOf('Object') < 0 ) { 
   alert( "<" + i + ">" + obj[i] + "</" + i +">" );
  } else {
   // se è un oggetto gestisco la ricorsività
   alert( "<" + i + ">" );
   jsonIterator( obj[i] );
   alert( "</" + i + ">" );
  }
 }
}

Se quindi ipotizziamo un matrice complessa simile a questa …

o = {}
o.a = 1
o.b = [9,8,7,6,5]
o.c = {}
o.c.aa = 11
o.c.bb = 22
o.c.cc = {}
o.c.cc.aaa = 111
o.c.cc.bbb = "stringa"
o.c.cc.ccc = [1,2,3,4,5]
o.c.dd = 33
o.d = "stringa"

.. possiamo attraversarlo iterarlo semplicemente scrivendo:

jsonIterator(o)

Forse ho scoperto l’acqua calda … ma mi sento tanto bravo 🙂 🙂

Per il momento è testato solo con ie6 e FF1.5, se riesco domani provo con ie7 e FF2

Linux day torino 2006

ILS (Italian Linux Society) annuncia l’edizione 2006 del Linux Day.

La manifestazione, fissata per il 28 ottobre prossimo in Piazza Dante Livio Bianco, 1 (accanto alla parrocchia), giunge così al sesto appuntamento dedicato a GNU/Linux e al software libero.

Visto il crescente successo delle cinque precedenti edizioni, con il supporto di ILS, i LUG (Linux Users Group) e tutte le altre associazioni e gruppi di persone che in Italia promuovono i temi legati al software libero organizzano una giornata incentrata su questi argomenti:

  • Architectural rendering con Software Libero (di Massimo Tonon)
  • Musica professionale con GNU/Linux (di Emiliano Grilli)
  • Teatro Hacker (di Giacomo Verde)

Ed inoltre

  • XGL: Desktop goes 3D
  • Musica libera: come liberare il vostro lettore musicale portatile e le vostre orecchie
  • Linux Free Games Zone: giochi liberi
  • Linux Installation Party

… ed alla sera presso Hiroshima Mon Amour, via Bossoli 83, Torino: Geek Party (festa con proiezioni di materiale Creative Commons e performances tecnologiche).

via gnug

Statistiche web: 10 software da conoscere

Dopo lo SkypeCast della settimana scorsa ho pensato che fosse utile fare un piccolo elenco di quelli che sono i software di analisi statistica citati durante l’evento.

L’elenco comprende sia servizi a pagamento che gratuiti, sia fruibili via Javascript che tramite l’analisi dei log.

Tra le tante cose che si sono dette non va dimentichiamo che la sola analisi delle pageview rischia di diventare obsoleta e che a volte gli spyder rischiano di alterare i risultati

Continue reading “Statistiche web: 10 software da conoscere”

TopoLinux n.7 – Ottobre 2006

Quale modo migliore per festeggiare il primo compleanno di Topolinux se non con l’uscita del nuovo numero ?

Topolinux è un e-zine italiano completamente dedicato al mondo del Pinguino, rivolto a tutto coloro che vogliono usare, conoscere o anche soltanto curiosare nel mondo del Pinguino.

Topolinux n.7 Ottobre 2006

Vi riporto qualche riga tratta dall’editoriale.

Sinceramente nessuno di noi pensava ch e saremmo arrivati tanto lontano, ed invece fortunatamente, ci sbagliavamo.

Siete stati in molti a sostenerci, segnalando la presenza di questo progetto su diversi portali e linkando direttamente gli articoli apparsi sui vari numeri, senza parlare poi delle varie iscrizioni alla newsletter, al forum e tutti i download effettuati della versione PDF, grazie.

A seguire il sommario … Continue reading “TopoLinux n.7 – Ottobre 2006”

Statistiche web: quali, dove e come

Per questa sera ( Giovedì 19 Ottobre ) Alberto ha organizzato uno Skypecast per fare un po’ di brainstorming sulle statistiche web, come vengono analizzate, quali tool si utilizzano, ecc.

Lo skypecast è aperto a tutti, grandi e piccini, esperti e non.

Per chi non può partecipare da domani verrà messa a disposizione la registrazione.

configurare apache2 e php4-pgsql sotto sarge

Dice il saggio:
Non sempre debian apt gestisce le dipendenze come dovrebbe

Partiamo dall’inizio …

# apt-get install apache2

vado sul browser, digito l’ip del server e vedo apache che mi saluta, bene passiamo a php4

# apt-get install php4

ma qui iniziano i problemi, invece di eseguire la pagina il browser cerca di scaricarla … anche riavviando apache le cose non cambiano.

a questo punto telefono ad un amico che in passato aveva avuto lo stesso problema che mi dice di forse manca una libreria …
giusto … ma quale ???

# apt-cache search apache2 | grep php4

eccola qui: libapache2-mod-php4

# apt-get install libapache2-mod-php4

e dopo un riavvio di apache ecco che php inzia a funzionare.

Adesso mi manca solo il modulo php4-pgsql per collegarmi ad un db postgresql installato su un’altra macchina.

# apt-get install php4-pgsql

a questo punto prendo la mia paginetta precedentemente preparata con adodb e faccio qualche esperimento … ma non va 🙁

riavvio, reinstallo e ricontrollo … ma non va … poi uno scrupolo mi assale:

# apt-cache search apache2 | grep pg

ecco qui la causa del problema: libapache2-mod-auth-pgsql

# apt-get install libapache2-mod-auth-pgsql

riavvio ancora una volta apache e per magia la connessione funziona.

Morale della favola:
“le dipendenze di apt sono configurate per apache1.3”

Spero la prossima volta di non perderci 2 ore !!!!

web semantico by hacklab

Continuano gli incontri presso l’hacklab di torino; questa volta si è parlato di web sematico.

Una bella serata, due ore passate in compagnia di andrea a parlare di quello che forse tra 10 anni sarà il web.

Personalmente ero sono molto ignorante in materia, ma la chiaccherata di ieri mi ha un po’ chiarito le idee su RDF e OWL.

Tra le varie hanno segnalato un editor multipiattaforma per documenti RDF che risponde al nome di morla.

[tags]websemantico[/tags]