Categorie
wordpress

WordPress: qualità e quantità

[polemica on]
Da qualche giorno sto seguendo le conversationi su twitter con il tag #wordpress e sinceramente mi aspettavo un po’ più di qualità.

Moltissime segnalazioni portano ad articoli veramente banali. E non parlo solo delle migliaia di raccolte plugins che titolano robe tipo “I migliori plugin per …” (che spesso portano a roba vecchia e superata), ma in generale la comunità è povera di contenuti di qualità.
[polemica off]

Ovviamente mi rendo conto che questo non è un problema che possa essere riferito solo WordPress ma che affligge un po’ tutta la rete.

Nonostante questo vedere decine di articoli “fotocopia” dopo l’annuncio delle beta2 mi ha fatto un po’ tristezza (senza contare il fatto che la fonte nella maggior parte dei casi non era nemmeno citata).

 

La selezione di siti che seguo tramite rss va leggermente meglio anche se il numero di articoli e/o snippets interessanti è un po’ in calo.
Ovviamente in tutto questo ci sono le eccezioni e sia su questo sito che sul mio twitter cerco di segnalare quello che a mio giudizio può essere interessante da condividere.

Pochi comunque rimangono gli articoli tecnici di approfondimento e come dice scribu per diventare “guru” bisogna imparare a leggere il sorgente del core.

In generale è curioso vedere come a questo appiattimento dei contenuti si affianchi invece una continua crescita della popolarità ed utilizzo in ambito business.
Forse anche in questo campo vale la regole che dice “l’importante è parlarne”…

Aggionamento 2015
Le cose non sono cambiate e sui gruppi Facebook la meta delle domande è: Conoscete un plugin gratuito per #mettiunaparolaacaso

Di .:: Maurizio Pelizzone

2 risposte su “WordPress: qualità e quantità”

è stato un esperimento per tracciare quanto un’immagine “femminile” potesse portare traffico a pagine con articoli tecnici 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.