in pensieri ... e parole, segnalazioni

Avvistamento Mecha su Torino

Avevo visto alcune foto delle sue opere su Facebook, poi quest’anno a Torino Comics ho avuto modo di ammirarle in tutta la loro imponenza. Sono bellissime.

Sto parlando di Andrea Gatti, un disegnatore di torino che sta portando avanti un progetto personale in cui i protagosti sono i Robottoni degli anni 80 ambientati in un alcune città italiane contemporanee. (tra cui anche Torino)

Nella pagina di progetto “Mecha” troviamo scritto:

Immagini di più recente produzione in cui gli eroi robot di tanti anime giapponesi visti nell’infanzia, tornano in azione. Questo stile, molto pittorico, a tratti quasi approssimativo, è stato scelto per il piacere concesso da un tratto più libero per meglio coniugare i robot giganti in un contesto urbano e riconoscibile. Il riscontro dei molti appassionati del genere, ma non solo, è stato immediato.

Questa alcune anteprime dei suoi lavori:

Link bonus:
Non vi piacciano i Mecha e preferite le principesse?
Andate sul sito di Jirka Vinse Jonatan Väätäinen e date un’occhiata al suo progetto “Real Life Disney”

 

Write a Comment

Comment