Categorie
segnalazioni wordpress

WordPress dal 2003 ad oggi

Bluehost ha pubblicato una bella infografica sull’evoluzione di WordPress dall’anno delle sua prima release pubblica. Il lontano 2003.

A rileggere le features introdotte da versione a versione sembra passato davvero tantissimo tempo e la cosa sorprendente è che il livello di retrocompatibilità è altissimo anche con template vecchi di oltre 7 anni che continuano a girare senza problemi.

Il mio primo post è di quasi 10 anni fa, datato 26 maggio 2005, e ricordo ancora la vecchia procedura di installazione della versione 1.5.1.

Copiando in parte dalla infografica ho fatto un elenco (molto parziale) delle principali funzionalità introdotte di volta in volta.

  • Versione 1.2
    • RSS import
    • Thumbnail creation
    • Plugin support
    • Custom Fields
  • Versione 1.5
    • theme system
    • static page advancements
  • Versione 2.0
    • Persistent cache
    • New usuer rol system
    • New administration interface
  • Versione 2.1
    • Autosave
  • Versione 2.3
    • New Tax system
    • Speed optimization
  • Versione 2.5
    • Shortcode API
  • Versione 2.6
    • Gallery sorting capabilities
    • Press This bookmarklet
  • Versione 2.8
    • Build-in theme installar
    • Improved UI
    • Improved API
  • Versione 2.9
    • Image editing
    • Bulk plugin features
    • Trash/Undo features
    • Oembed visual support
    • Custom Post Type Support
  • Versione 3.0
    • Custom headers and backgound
    • Custom Menu
    • Simplified Taxonomy
  • Versione 3.1
    • Post Format
    • Admin Bar
  • Versione 3.4
    • Theme Customizer
  • Versione 3.5
    • New Media Manager
    • Build-in audio/video support
    • Enganced autosave
  • Versione 3.7
    • Automatic manteinance protocol
    • Enhanced password protocol
    • Improved search
  • Versione 3.8
    • Sidebar Widgets
  • Versione 3.9
    • Live widgets
    • Headers preview
  • Versione 4.0
    • Language select during Install
    • Media Embeds
  • Version 4.1
    • Drag and drop themes
  • Versione 4.2
    • Press This revamped
    • Customizer theme installer

Riferimenti: https://www.bluehost.com/

Categorie
wordpress

WordPress in numeri – aprile 2012

Yoast ha pubblicato oggi un’interssante infografica relativa alla diffusione di WordPress ed ai numeri pubblicati qualche giorno da da pingdom.

Cita anche un pensiero di Matt Mullenweg dove leggo con piagere che la più grande sfida dei prossimi due anni sarà l’evolvere della dashboard per essere più veloce e più accessibile (soprattutto per dispositivi touch).

In una delle mie ultime slide, riferendomi alla diffusione di WordPress riportavo:

  • 72 mln di installazioni nel mondo (circa 50% wordpress.com)
  • 53.7 % del mercato dei CMS
  • + 18,800 plugins (Marzo 2012)
  • + 1.500 themes (Marzo 2011)
  • + 11 mln di download WordPress 3.3 (dicembre 2012 / marzo 2012)

Questa bellissima infografica completa ed estende qui numeri.

Update:
Trovo anche molto interessante e significativo l’incredibile quantitità di richieste di lavoro “WordPress” pibblicate su piattaforme come oDesk e Freelancer.
Se qualcuno le ha già provate sarei curioso di conoscere il suo parere…

Categorie
wordpress

La potenza di WordPress

Altra infografica dedicata a WordPress.

Dai link nelle fonti scopro con piacere l’esistenza di questa pagina in cui sono pubblicate alcune interessanti statistiche relative al situazione del network co WordPress.com.
Non sono invece riuscito a capire come siano riusciti a prendere i dati da alexa in base alla diffusione dei CMS. Qualcuno ha idee a riguardo?

Categorie
wordpress

Le origini dei nomi delle versioni di WordPress

Non che sia una novità ma ogni importante release di WordPress è stata dedicata ad un musista jazz.
Da Miles Davis a Thelonious Monk passando da Ella Fitzgerald e John Coltrane.

Quache giorno fa bloggingpro ha pubblicato una nuova infografica in cui sono stati rappresentati tutti questi grandi musicisti

Penso sia interessante notare come negli ultimi anni il numero di rilasci sia stato molto più frequente segno forse di un lavoro più coordinato con la definizione una roadmap ben pianificata.
In considerazione di quanto soprà risulta evidente che la strada portata avanti da Automatic sia vincente e che la loro presenza sia di grande aiuto per tutta la community di designer e sviluppatori.

Se vi piacciono le infografiche qui ne trovate un’altra sulla “Diffusione di WordPress” che può essere un ottimo completamento a questa.

fonte: infographiclabs