Un plugin per provare e testare nuovi template

Odio ammenterlo ma sembra che la strada dell’inferno sia proprio lastricata di buoni propostiti e questa cosa del nuovo template sta diventando una maledizione.

In questi giorni, dopo aver aggiornato alla 2.7 ho provato a lavorarci un po’ sù ma mi sono reso conto che per la fase di test avevo bisogno di provarlo online.

Tutto questo preambolo per raccontarvi di questo plugin per wordpress: Theme Test Drive.

Il funzionamento è molto semplice in quanto non fa altro che cambiare il tema corrente visualizzando il “nostro blog” con quello indicato in una variabile passata via querystring.

In pratica aggiungendo “?theme=xxx” al nostro indirizzo url potremo indicare quale template utilizzare.

In verità nelle ultime versioni non si limita a fare solo questo ed un po’ come One Click Plugin Updater permette anche l’installazione di nuovi template fornendo semplicemente il link al file zippato.
(ndr. chissa se questa funzionalità verrà integrata direttamente nel core in una delle prossime versione…)

theme-test-drive-easy-theme-installation

Passando adesso alla parte un po’ più tecnica possiamo dire che il plugin sfrutta un hook che si chiama proprio “template“…

add_filter(‘template’, ‘themedrive_get_template’);

… e dopo aver controllato la presenza del parametro “theme” restituische il nome varibile in modo che il motore possa generare la pagina a partire dal nuovo tema.

La stessa cosa viene fatta anche per i fogli di stile:

add_filter(‘stylesheet’, ‘themedrive_get_stylesheet’);

Tra le opzioni disponibili è anche possibile definire il tema da provare che sarà “visibile” solo all’account amministratore.

Trovo molto comodo questo modo di lavorare in quanto mi permette di provare online qualsiasi tipo pagina con i contenuti reali senza la necessaità di creare ambienti di test separati.

Se qualcuno per provare e testare usa metodi diversi sarei curioso di saperelo.