Etherconf : Riconfiguriamo le schede di rete con debian

Normalmente la configurazione delle interfaccie ( o schede ) di rete è affidata al file /etc/network/interfaces , modificabile quindi con un qualsiasi editor.
Non mi soffermerò sulla configurazione manuale di questo file per il quale google sarà felice di darvi un aiuto , ma sull’uso di uno strumento comodo e veloce: etherconf

Dato che stiamo parlando di dedian per installarlo è sufficente usare apt-get
# apt-get instal etherconf

A questo punto una serie di domande vi guideranno nella configurazione di questo file.

Se abbiamo un server dhcp nella nostra rete tanto meglio in alternativa dovremo fornire:

  • Indirizzo IP ( es. 192.168.1.4 )
  • Subnet Mask ( es. 255.25.25.0 )
  • Gateway ( es. 192.168.1.1 ) ( se è presente nella vostra rete )
  • Dns ( es. 195.31.190.31 ) ( questi sono quelli di tin voi usate quelli della vostra rete )

Se dovessimo sbagliaci possiamo far ripartire la configurazione con questo comando
# dpkg-reconfigure etherconf

Etherconf fa ripartire automaticamente le interfaccie alla fine del wizard, ma se volessimo farlo manualmante possiamo usare
# /etc/init.d/network restart

P.s.
Giusto a titolo informativo, normalmente la configurazione dei dns non è dentro /etc/network/interfaces ma dentro /etc/resolv.conf

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.